EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Massaggio Maori®: le caratteristiche

Massaggio Maori®: le caratteristiche
19 gennaio 2017 Diabasi

Massaggio Maori®: le caratteristiche

Una seduta di Massaggio Maori® svolta da un professionista dura almeno un’ora e più spesso un’ora e mezza e se viene fatto per risolvere un disturbo specifico si consigliano almeno 5 sedute.

Inizia a questo punto il Massaggio Maori® vero e proprio, che si effettua tramite pietre laviche calde (secondo l’usanza degli sciamani Maori) oppure, secondo la versione ideata dal M° Duilio La Tegola con oggetti in legno tipici della stessa popolazione.

La tipicità della metodologia del Massaggio Maori® sia strumentale che manuale permette di agire con un’azione efficace sui vari tessuti organici del corpo umano e in particolare i muscoli e la pelle. Obiettivo del Massaggio Maori® è ridurre al minimo lo sforzo del massaggiatore durante la seduta grazie all’utilizzo degli appositi strumenti in legno che svolgono un’azione decontratturante profonda fatta di possenti stiramenti miofasciali, faticosamente eseguibili con le sole mani.

Proprio l’utilizzo degli strumenti in legno permette di ottenere i maggiori risultati possibili sia a livello estetico sia massoterapico.  A questo si aggiunge l’utilizzo delle sfere per stimolare i punti trigger che permettono al massaggiatore professionista di effettuare un adeguato lavoro di rilasciamento dei tessuti molli in relazione allo specifico trattamento.

In particolare gli strumenti in legno utilizzati sono due: il Patu e Piccolo Patu e le Sfere e Mezze Sfere.

Patu è un termine generico utilizzato dal popolo Maori e il tradizionale Patu viene usato in combattimento dai Guerrieri Maori, rappresentando quindi un’arma da guerra ed è utilizzato principalmente come arma da combattimento corpo a corpo. Generalmente il Maori decora il proprio Patu scolpendolo. Nel Massaggio Maori® il Patu ha più o meno le dimensioni dell’arma ma è meno piatto, conico e con testa tozza.

Le Sfere e Mezze Sfere sono realizzate in legno di faggio e permettono di essere usate con vigore sul corpo del ricevente senza generare dolore per la loro capacità di distribuire le forze di penetrazione e peso della spinta in tutti i punti di contatto.

Chi ha imparato questa tecnica con il Corso in Massaggio Maori® DIABASI® e quindi tutti i nostri allievi sono esclusivisti della tecnica, in quanto i soli a essere certificati a praticare questo trattamento della scuola DIABASI®, proprietaria del marchio.

Se desideri imparare questa esclusiva tecnica di Massaggio unica in Italia, non perdete tempo e contattaci ora!